Lampione ALMIRA

2
Progetto
Lampione ALMIRA
Anno
2002
Tipologia
0208 - disegno industriale
committente
Martini Illuminazione
team

Mauro Sàito

stato
Realizzato
Descrizione

Il progetto dei lampioni Almira (tamericia in greco) consiste in una risposta presuntivamente “oggettiva” al tema di una forma ammissibile sia in un ambiente urbano contemporaneo che storicizzato. Una forma assoluta e perentoria, un tronco di cono infilato da un’asta rastremata, suscettibile di variazioni ed aggregazioni in altezza e per numero di corpi illuminanti. Una figura leggera, un “paralume urbano”, compatibile con gli ambienti urbani più difficili da illuminare-interpretare: le piazze, le strade dei centri storici italiani, i parchi, i lungomare. La ricerca progettuale è andata lontana dal tavolo del designer, è migrata negli ambienti urbani confrontandosi con i materiali dei luoghi, per poi tornare in fabbrica a prevedere un processo di assemblaggio delle idee che diventano forma e vanno a poggiarsi nei differenti contesti quasi come lievi sculture di Ettore Colla, Fausto Melotti.

foto
Martini Illuminazione, Studio Saito