ANDRIA – Sistemazione di piazza Catuma

c72
luogo
Andria
Progetto
ANDRIA – Sistemazione di piazza Catuma
Anno
2000-2007
Tipologia
0005 - Concorso - progetto esecutivo
committente
Comune di Andria
team

Mauro Sàito con R. Calvano, P. Cupertino, L. Gerardi, L. Gigliobianco, A. Stragapede

consulenti

M.Lovi (opere artistiche)

stato
Realizzato
Descrizione

L’area interessata dal progetto è quella della storica di piazza Catuma. Si tratta di un’area su cui insistono gli episodi rilevanti della storia urbana di Andria. Piazza Catuma rappresenta il terminale urbano del Corso, è la piazza più grande di Andria, ma in realtà è una piazza “interrotta”, mai completata. I temi di progetto posti dalle condizioni storiche del sito che hanno guidato la definizione del progetto della piazza sono: la riconfigurazione formale del piano d’uso; la distinzione delle fruizioni veicolare e pedonale; l’organizzazione funzionale della piazza intesa come luogo d’incontro e di eventi culturali e di spettacolo; la riutilizzazione ed il recupero dei materiali lapidei originari. L’idea progettuale consiste in un’ellisse orientata lungo l’asse Nord-Sud, trattenuta da una “zolla” esterna legata al sistema viario che la relaziona al resto della città. La “zolla” sembra che emerga dal sottosuolo e stacca idealmente l’ellisse dal perimetro urbano conferendole un’autorevole leggerezza.

direzione_lavori
Mauro Sàito
foto
Studio Saito