BENEVENTO – Riqualificaz. C. Storico

3
luogo
Benevento
Progetto
BENEVENTO – Riqualificaz. C. Storico
Anno
2005-2006
Tipologia
05.03 - Concorso internazionale di idee
committente
Amministrazione Comunale
team

Mauro Sàito (capogruppo), P. Giardiello, N. Flora, P. Soriano, M. Russo, S. Falzarano, A. Cyrillo Gomes, G. Greco

collaboratori

V. Tenore, G. Stanzione, M. A. Mellace, A. Anfossi, G. Coviello, A. Carannante

stato
Concluso - III classificato
Descrizione

Il progetto di riqualificazione urbana rafforza la solidità dell’ “antico impianto di fondazione”, costituito dalle impronte archeologiche, attraverso una risignificazione dei luoghi, completandola con nuovi spazi ed edifici collettivi destinati alla cultura, la didattica, il tempo libero. Dalla rivisitazione paesaggistica dei luoghi sono scaturiti spunti progettuali relativi al collegamento pedonale lungo i percorsi trasversali “cardo-sezione”: in Piazza Cardinal Pacca la ricostruzione dell’impronta urbana dei chiostri del convento di S. Pietro con funzioni didattiche, culturali congressuali; nell’area Bagni una piazza-belvedere affacciata sul Fiume Calore con funzioni ricettive-commerciali; il restauro e la sistemazione dell’area del Teatro Romano e del parco antistante con funzioni culturali e di spettacolo; in Calata Olivella la ricomposizione dell’edificio conventuale in un Museo della città e spazi didattici-formativi. Nuovi piani d’uso “sospesi sulla storia dei luoghi” realizzati con lastre trasparenti o consistenti (vetro, pietra, cotto) come coperture (piane o voltate) o solai appoggiati su muri perimetrali in mattoni senza malta ad opus incertum. Nuovi spazi aperti e percorribili sono realizzati anche con materiali analogici, resi astratti ed ibridi da sviluppi tecnologici contemporanei.