CAMPOBASSO – Case per fasce deboli

1
luogo
Campobasso
Progetto
CAMPOBASSO – Case per fasce deboli
Anno
2000-2008
Tipologia
00.02c - edifici residenziali
committente
Comune di Campobasso
team

Mauro Sàito (capogruppo) con L.Bellotti, O.Boffa, R.Di Ciò, F.Falcione

collaboratori

P.Orlowski (modello)

stato
Realizzato
Descrizione

A Campobasso la sperimentazione tipologica per l’utenza residenziale delle fasce deboli (giovani coppie, anziani autosufficienti, portatori di handicap) prevista dai Contratti di Quartiere viene sviluppata intorno al concetto di comunità abitativa e sociale. Questa ricerca intende recuperare la ricca eredità tipologica della tradizione “moderna” inserendo il rapporto delle residenze con il paesaggio, la natura, il sole, come elementi irrinunciabili per la qualità abitativa verificabile e riconoscibile a livello della singola cellula/famiglia. La complessità delle relazioni sociali fra le varie abitazioni è affidata alla potenzialità degli spazi pubblici di distribuzione e servizio: la corte, il ballatoio, il giardino, l’orto. La sostenibilità ambientale viene ottenuta attraverso l’impiego di energie rinnovabili (recupero acqua piovana, pannelli fotovoltaici) e l’uso esteso della domotica. Le forme sono semplici ed allusive di valori iconici generali e tradizionali come “i tetti delle case”.

direzione_lavori
Mauro Sàito
foto
Studio Saito