BISCEGLIE – P.U.G.

1
luogo
Bisceglie
Progetto
BISCEGLIE – P.U.G.
Anno
2008-2017
Tipologia
08.03 - P.U.G.
committente
Comune di Bisceglie
team

G. Nigro (capogruppo fino al 2012), F. Nigro (capogruppo dal 2012), M.Sàito

co-progettisti: N.Fuzio, M.Guglielmi, V.Ruggieri Fazi, F.Salinitro

 

consulenti

F.Calace, G.Mathis (logo e grafica)

 

collaboratori

C.Angelastro, B.Bondesan, M.Degaetano, F.Del Conte, M.Liuzzi, A.Marvulli, M.C.Petralla, A.Labriola

stato
Bozza consegnata nel luglio 2017
Descrizione

Il rapporto con il mare delle città costiere della Puglia centrale è marcato dall’uso diversificato della costa e dell’accesso ai porti, così come il rapporto con la campagna produttiva è mediato dalla necessità di superamento della barriera parallela alla costa composta dalla linea ferroviaria e stradale. Il controllo delle modificazioni paesaggistiche di Bisceglie intervenute nel corso della storia e indotte in futuro dal nuovo PUG si attua attraverso azioni strategiche integrate sui sistemi paesaggistico ambientale e insediativo: i Progetti Strategici sono composti dalla trama percorsi-rapporti fra l’archeologia e la natura, il mare e la storia, materiali fondativi del paesaggio agrario e urbano di Bisceglie. I Progetti Strategici sono articolati per famiglie di obiettivi prioritari: Valorizzazione del patrimonio paesaggistico-ambientale e culturale; Riqualificazione del paesaggio antropizzato; Rinnovo urbano. I Progetti disegnano così nel territorio due figure significative: una “X” costituita dai due itinerari paesaggistici del Parco S.Croce e dell’antica Via Stradelle; una “T” costituita dall’asse di penetrazione storico interno-costa (lungo cui si attesta la sequenza “nuovo Foro urbano”, centro moderno e centro storico), e il nuovo Waterfront.